www.snowfinch.it

Report Ornitologici: Gran Sasso ed Altopiano di C. Imperatore

foto copertina Eliseo Strinella

Gran Sasso 15 aprile 2019

Report monitoraggio avifauna & inanellamento a scopo scientifico.
Il 15 aprile, attività di monitoraggio ed inanellamento dell’avifauna sul Gran Sasso 1400 m.
Sono stati riletti [Maurizio Passacantando], alcuni anelli colorati storici nel Culbianco Oenanthe oenanthe, inanellati nelle precedenti stagioni.
Presso il laghetto sommitale della piana di Fugno, da segnalare un Totano moro Tringa erythropus, otre alla Folaga Fulica atra ed il Germano reale Anas platyrhynchos.
Tra i rapaci: Falco di palude Circus aeruginosus, Gheppio Falco tinnunculus e la Poiana Buteo buteo.

Riepilogo delle specie determinate - osservate ed ascoltate tra 2200-1600 m:
▪Allodola Alauda arvensis
▪Ballerina bianca Motacilla alba
▪Codirosso spazzacamino Phoenicurus ochruros
▪Cornacchia Corvus corone
▪Culbianco Oenanthe oenanthe
▪Falco di palude Circus aeruginosus
▪Fanello Linaria cannabina
▪Folaga Fulica atra
▪Germano reale Anas platyrhynchos
▪Gheppio Falco tinnunculus
▪Gracchio corallino Pyrrhocorax pyrrhocorax
▪Passera lagia Petronia petronia
▪Poiana Buteo buteo
▪Saxicola torquatus
▪Spioncello Anthus spino letta
▪Totano moro Tringa erythropus
▪Upupa Upupa epops
▪Zigolo giallo Emberiza citrinella
Gran Sasso 15 aprile 2019 - Eliseo Strinella

Gran Sasso 15 aprile 2019 - Eliseo Strinella

Gran Sasso 08 aprile 2019

Report monitoraggio avifauna & inanellamento a scopo scientifico.
Il 08 aprile, attività di monitoraggio dell’avifauna sul Gran Sasso 2200- 1400 m.
Presso la zona albergo di C. Imperatore 2200 m, sono state inanellate le seguenti specie: Codirosso spazzacamino Phoenicurus ochruros e Fringuello alpino Montifringilla nivalis.
E stato ripreso un Codirosso spazzacamino maschio, inanellato nel 2014 come giovane del secondo anno; Diversi esemplari stanno risalendo, sia maschi che femmine.
Le altre specie segnalate a 2200 m: Ballerina bianca Motacilla alba, Cornacchia Corvus corone, Fanello Linaria cannabina, Gracchio corallino Pyrrhocorax pyrrhocorax e Spioncello Anthus spinoletta.
Scesi di quota a circa 1600 m anche: Allodola Alauda arvensis, Culbianco Oenanthe oenanthe e Prispolone Anthus triviali.
Tra i rapaci: Biancone Circaetus gallicus, Gheppio Falco tinnunculus e la Poiana Buteo buteo.
Importante documentazione fotografica: il trasporto di materiale al nido da parte del Gracchio corallino; Lana di Pecora raccolta a circa 1550 m e portata in quota dove nidificano..!
A 1400 m, un gruppo di circa 20 esemplari di Grifone Gyps fulvus in volteggio.

Riepilogo delle specie determinate - osservate ed ascoltate tra 2200-1600 m:
▪Allodola Alauda arvensis
▪Ballerina bianca Motacilla alba
▪Ballestruccio Delichon urbicum
▪Biancone Circaetus gallicus
▪Codirosso spazzacamino Phoenicurus ochruros
▪Cornacchia Corvus corone
▪Culbianco Oenanthe oenanthe
▪Fanello Linaria cannabina
▪Fringuello alpino Montifringilla nivalis
▪Gheppio Falco tinnunculus
▪Gracchio corallino Pyrrhocorax pyrrhocorax
▪Grifone Gyps fulvus
▪Poiana Buteo buteo
▪Prispolone Anthus triviali
▪Saxicola torquatus
▪Spioncello Anthus spinoletta
▪Upupa Upupa epops
▪Zigolo giallo Emberiza citrinella
Gran Sasso 08 aprile 2019 - Eliseo Strinella

Gran Sasso 08 aprile 2019 - Eliseo Strinella

Gran Sasso 08 aprile 2019 - Eliseo Strinella

Gran Sasso 03 aprile 2019

Report monitoraggio avifauna & inanellamento a scopo scientifico.
Il 03 aprile, attività di monitoraggio dell’avifauna sul versante aquilano del Gran Sasso tra 1400 e 1600 m.
A circa 1400 m, sono state inanellate le seguenti specie: Culbianco Oenanthe oenanthe e Fanello Linaria cannabina; Controllate le aree storiche d’inanellamento del Culbianco, per verificare il ritorno di animali marcati con anelli colorati, dove è stato segnalato e riletto un animale inanellato nel 2015.
Nei pressi del laghetto e delle aree allagate di Fugno: Airone cenerino Ardea cinerea, Germano reale Anas platyrhynchos e Folaga Fulica atra.
Tra i rapaci: Falco di palude Circus aeruginosus, Gheppio Falco tinnunculus e la Poiana Buteo buteo. Nei pressi di un rimboschimento di conifere 1400 m: Cardellino Carduelis carduelis, Cincia mora Periparus ater, Codibugnolo Aegithalos caudatus, Codirosso comune Phoenicurus phoenicurus, Fringuello Fringilla coelebs, Ghiandaia Garrulus glandarius, Luì piccolo Phylloscopus collybita, Merlo Turdus merula, Picchio rosso maggiore Dendrocopos major, Rampichino Certhia brachydactyla, Tordela Turdus viscivorus, Verdone Chloris chloris.
Salendo di quota a circa 1600 m, Gracchio corallino Pyrrhocorax pyrrhocorax, nei laghetti sommitali alcuni esemplari Germano reale Anas platyrhynchos.

Le altre specie determinate - osservate ed ascoltate tra 1400 - 1600 m:
▪Allodola Alauda arvensis
▪Ballerina bianca Motacilla alba
▪Ballestruccio Delichon urbicum
▪Codirosso spazzacamino Phoenicurus ochruros
▪Cornacchia Corvus corone
▪Passera lagia Petronia petronia
▪Prispolone Anthus triviali
▪Saltimpalo Saxicola torquatus
▪Spioncello Anthus spinoletta
▪Torcicollo Jynx toquilla
▪Upupa Upupa epops
▪Zigolo giallo Emberiza citrinella
Gran Sasso 03 aprile 2019 - Eliseo Strinella

Gran Sasso 03 aprile 2019 - Eliseo Strinella