www.snowfinch.it

Report Ornitologici: Gran Sasso ed Altopiano di C. Imperatore

foto copertina Eliseo Strinella

Gran Sasso 28 novembre 2019

Report monitoraggio dell'avifauna tra 1500 - 1700 m.
ll 28 novembre, sul Gran Sasso a circa 1700 m, ancora presenti alcuni gruppetti di Spioncello Anthus spinoletta, lasceranno definitivamente le praterie, con l'arrivo del gelo e della neve.
A 1500 m, un gruppo di oltre 30 esemplari di Grifone Gyps fulvus, uniti per la presenza di una carcassa. Tra loro diversi animali marcati con anelli colorati e con la decolorazione sulle remiganti.

Le specie determinate - osservate ed ascoltate a 1500-1700 m:
▪Allodola Alauda arvensis
▪Codirosso spazzacamino Phoenicurus ochruros
▪Cornacchia Corvus corone
▪Fanello Linaria cannabina
▪Gracchio corallino Pyrrhocorax pyrrhocorax
▪Grifone Gyps fulvus
▪Poiana Buteo buteo
▪Spioncello Anthus spinoletta
Gran Sasso 28 novembre 2019 - Eliseo Strinella

Gran Sasso 28 novembre 2019 - Eliseo Strinella
sdr

Gran Sasso 28 novembre 2019 - foto Eliseo Strinella

dav

Gran Sasso 28 novembre 2019 - foto Eliseo Strinella


Gran Sasso 14 novembre 2019

Report monitoraggio del Gracchio corallino Pyrrhocorax pyrrhocorax
ll 14 novembre, sul Gran Sasso tra 1700 - 1800 m, è stato effettuato un controllo per verificare la presenza del Gracchio corallino Pyrrhocorax pyrrhocorax, [in relazione alla possibilità di quantità di neve], dopo la decisa nevicata dei giorni precedenti.
Oltre i 1800 m, alcuni isolati animali in volo verso la piana;
A circa 1700 m. un gruppo formato dal oltre 80 animali, in alimentazione nei tratti di terreno ai margini della neve, con l’ispezione dei vecchi escrementi degli animali al pascolo.
Gran Sasso 14 novembre 2019 - Eliseo Strinella

Gran Sasso 14 novembre 2019 - Eliseo Strinella

Gran Sasso 04 novembre 2019

Report monitoraggio dell'avifauna tra 1700 - 1800 m.
ll 04 novembre, sul Gran Sasso tra 1700 - 1800 m con la seconda nevicata di stagione, che ha decisamente condizionato la possibilità di salire più in quota.
A circa 1800 m, piccoli gruppi di Spioncello Anthus spinoletta, che hanno ormai quasi completamente abbandonato le praterie dell’altopiano; insieme agi spioncelli segnalate alcune Pispola Anthus pratensis.
Il Codirosso spazzacamino Phoenicurus ochruros, raccolto nella fascia altitudinale al limite della neve.
In alcune arre ricche di vegetazione con piante erbacea, isolati esemplari di Fanello Linaria cannabina.
Il Gracchio corallino Pyrrhocorax pyrrhocorax, sporadici soggetti in quota, concentrati sull’altopiano a circa 1700 m, con un gruppo di oltre 80 unità.
Per il Grifone Gyps fulvus, il passaggio di diversi animali, con loro almeno due esemplari con decolorazioni sulle remiganti.
Tra gli altri rapaci, da segnalare una femmina di Albanella reale Circus cyaneus.
Nei pressi dei laghetti sommitali, concentrazione di Ballerina bianca Motacilla alba.

Le specie determinate - osservate ed ascoltate a 1700-1800 m:
▪Albanella reale Circus cyaneus
▪Allodola Alauda arvensis
▪Ballerina bianca Motacilla alba
▪Codirosso spazzacamino Phoenicurus ochruros
▪Cornacchia Corvus corone
▪Fanello Linaria cannabina
▪Gracchio corallino Pyrrhocorax pyrrhocorax
▪Grifone Gyps fulvus
▪Pispola Anthus pratensis
▪Spioncello Anthus spinoletta
▪Taccola Corvus monedula
Gran Sasso 04 novembre 2019 - Eliseo Strinella

Gran Sasso 04 novembre 2019 - Eliseo Strinella